ARIT - produzione

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Aree Tematiche > Hotspot > Realizzazione di Moduli Integrativi per l’Infrastruttura di erogazione dei Servizi S.U.A.P. della Regione Abruzzo

Realizzazione di Moduli Integrativi per l’Infrastruttura di erogazione dei Servizi S.U.A.P. della Regione Abruzzo

Email Stampa PDF

E' stata individuata la necessità da parte della Regione Abruzzo di dotarsi di ulteriori moduli applicativi in grado di integrarsi ed estendere le funzionalità dell'infrastruttura S.U.A.P. già realizzata ed in usa presso gli Enti del territorio regionale con lo scopo di dare maggiore impulso alla semplificazione amministrativa, alla dematerializzazione dei documenti, dare maggiore circolarità informativa e di conoscenza fra le P.A., i cittadini, i professionisti e le imprese.

II presente progetto prevede uno studio di fattibilità per la definizione di un modello di cooperazione applicativa per la gestione di procedimenti in scenario di collaborazione inter-istituzionale che preveda l'orchestrazione tra sistemi di back-office distribuiti/eterogenei in capo a diversi Enti coinvolti.

La definizione di un tale modello si rende necessaria per regolare i flussi informativi relativamente alle istruttoria delle pratiche SUAP nei casi in cui viene richiesta l'interazione con amministrazioni terze per la richiesta di pareri e autorizzazioni o per la semplice comunicazione/notifica di quanto attestato dai cittadini/imprese.

I SUAP operano in uno scenario di servizi distribuiti e collaborazione inter-istituzionale sia a livello locale che nazionale. Diversi procedimenti prevedono la richiesta di pareri e lo scambio di informazioni a livello regionale e nazionale con Enti terzi, quali Province, VV.FF., Arta ed ASL.

In tale contesto si ritiene necessario lo studio delle componenti di interoperabilità approfondendo nel dettaglio, ruoli ed attori, fabbisogni informativi, modalità e standard di interscambio delle informazioni conformemente ai requisiti tecnici di interoperabilità nell'ambito della ComNET-RA e sfruttando, per quanto possibile, servizi applicativi,infrastrutturali della Regione Abruzzo.

Il bando prevede, inoltre, la realizzazione di app per dispositivi mobile per la pubblicazione di dati aggiornati e di pubblico dominio relativi alle pratiche presentate a favore dei portatori di interessi diffusi. Solo per i diretti interessati, previa autenticazione, dovranno essere rese disponibili attraverso l'app ulteriori informazioni di dettaglio, la visura della pratica presentata, lo stato di avanzamento della pratica, i documenti allegati ed eventuali notifiche da parte del SUAP.

L'importo a base di gara, soggetto a ribasso è pari ad Euro 190.000,00 Iva esclusa.

L'appalto è aggiudicato in base al criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa valutata da una Commissione appositamente nominata con atto del Direttore Generale dell'ARIT.

Data di pubblicazione: 21 Gennaio 2014 - Delibera ARIT n. 13 del 21 Gennaio 2014

Soggetto aggiudicatario: In.I.T. S.r.l.

Importo di aggiudicazione: Euro 229.482,00 IVA inclusa

Data di aggiudicazione: 11 Giugno 2014 - Delibera ARIT n. 56 del 11 Giugno 2014

Data di inizio lavori: 27 Luglio 2014

Percentuale di avanzamento del progetto: 78,05%

Stato attuale della gara: IN FASE DI ESECUZIONE LAVORI

Data prevista di ultimazione dei lavori: 30 Aprile 2015

Non viene fatto uso di cookie per le informazioni di carattere personale, né vengono utilizzati cookie persistenti di alcun tipo ovvero sistemi per il tracciamento utenti. Se vuoi consultare la cookie policy clicca sul link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Consulta la nostra pagina sulla privacy.

Accetto cookie da questo sito.